Recensioni film ai festival, in home video, streaming e download

Ti trovi qui:HomeCinema e dintorniFuori sala

Foxtrot - Recensione (Venezia 74 - In concorso)

Un padre e un figlio e la loro unione. Una storia famigliare che dimostra quanto il destino abbia un piano scritto e segnato per ognuno. Samuel Maoz torna dietro la macchina da presa a otto anni da Lebanon, perdendo un po' di efficacia e di pezzi narrativi per strada

Suburbicon - Recensione (Venezia 74 - In concorso)

In una tranquilla cittadina americana si perpetrano soprusi e violenza più o meno manifestamente. Tra commedia nera e cinismo caustico, George Clooney torna alla regia su una sceneggiatura pensata originariamente dai fratelli Coen. E si vede fin troppo bene

First Reformed - Recensione (Venezia 74 - In concorso)

Spiritualità e religiosità, credere in qualcosa di altro rispetto alla vita terrena sono valori e forze non più in grado di aiutare l'uomo di oggi nella sua deriva. Questa è la base concettuale del nuovo film di Paul Schrader che ritrae i dissidi di un pastore di una piccola comunità in un film bilanciato perfettamente tra analisi e dimostrazione

Downsizing - Recensione (Venezia 74 - In concorso)

Quanto si può cambiare il mondo alti 12 centimetri? Risponde Alexander Payne, che nel film d'apertura della Mostra del Cinema di Venezia 2017 propone una pellicola drammatico-scientifica tinteggiata di una ironia molto acida che però rimane non poco superficiale
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni, leggi la Cookies policy.