News serial

Nuove minacce nella quarta stagione di The Walking Dead

In principio per Rick e soci in The Walking Dead gli avversari erano 'semplicemente' gli zombie. Poi, a testimoniare come non ci sia creatura più crudele dell’uomo, siamo passati al Governatore ed al suo esercito assetato di sangue. E adesso?

Robert Kirkman, creatore del fumetto e co-autore del serial, ha in mente delle nuove, misteriose, sorprese. Nella quarta stagione infatti in parte si tornerà alle origini, con atmosfere più horror e dark ed un ricco quantitativo di morti camminanti. Non pensate però che il Governatore sia fuori dai giochi perché Michonne (che avrà un peso crescente nell’economia della serie) dedicherà la propria esistenza a dargli la caccia per vendicare la morte di Andrea. Possibile anche, come narrato nel fumetto, che Rick perda una mano, ma Kirkman sull’argomento è stato criptico lasciando comunque aperto qualche spiraglio. Ma non è finita qui.
Infatti R.K. ha ammesso che il gruppo capeggiato dall’ex sceriffo dovrà vedersela con una nuova e terribile minaccia sulla cui origine non si è però voluto sbilanciare più di troppo. “Sarà la natura stessa. Non posso rivelarvi troppo, ma posso dirvi che ci sarà una terza inarrestabile minaccia che arriverà proprio quando i personaggi saranno più vulnerabili”. Sarà un uragano? Un terremoto? O qualcosa che è per noi comuni spettatori davvero inimmaginabile? La curiosità è tanta, ma per scoprire cosa riserverà il futuro ai protagonisti del serial più amato del momento bisognerà aspettare il prossimo ottobre, quando la AMC manderà in onda la quarta, attesissima, stagione.

Vai alla scheda della serie

 

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Questo sito utilizza cookie per il suo funzionamento. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni, leggi la Cookies policy.